image001

16LuglioOre21

PierNarcisoMasi pianoforte
Italia

18LuglioOre21

EugeneSkovordnikov pianoforte
Uraina/Canada

23LuglioOre21
CarloAlessandroLapegna pianoforte

PaoloFrancese pianoforte

DevisTarolli batteria

Italia

25LuglioOre21
KatarinaKrpan pianoforte
Croazia

01AgostoOre21
GianlucaCampi pianoforte
ClaudioCozzani pianoforte

PianoFestival

16LuglioOre21






W.A.MOZART
Sonata indo maggiore KV 330

L.van BEETHOVEN
Sonata op. 27 n.2

(Sonata Quasi una Fantasia)


M. MUSORGSKIJ
Quadri di un'esposizione

E’ attualmente uno dei rarissimi pianisti che abbia attraversato, nel pianoforte e nella musica da camera, ogni aspetto del grande repertorio. Innumerevoli sono i suoi concerti di musica da camera tenuti in ogni parte del mondo nelle più svariate formazioni con musicisti di chiarissima fama. A questa attività egli affianca una nutrita serie di recital e concerti con orchestra articolati soprattutto in programmi classico-romantici. Didatta richiestissimo, partecipa a seminari e corsi di alto perfezionamento pianistici e/o cameristici. in Italia è stato docente di Musica da Camera presso l’Accademia Internazionale Pianistica “Incontri col Maestro” di Imola per oltre un decennio, ed è spesso invitato dalle più importanti istituzioni a compiere seminari sia monografici che a tema o liberi sul repertorio per pianoforte. Svolge regolarmente attività di docente ospite per Master-Classico nei Conservatori di Stato. Presidente di giuria e membro in Concorsi Nazionali ed Internazionali di Pianoforte e/o Musica da Camera, può annoverare tra i suoi allievi pianistici e gruppi d’insieme numerosi vincitori di Concorsi o Rassegne Nazionali dai quali sono usciti concertisti già in carriera.

18LuglioOre21

P.TCHAIKOVSKY

 

S.RACHMANINOV

 


D.SHOSTAKOVICH

8 Preludi, Op. 34

EugeneSkovordnikov pianoforte

Ucraina/Canada


Nasce in Ucraina. Vincitore del premio “N. Lisenko” al National Piano Competition (Ucraina), è apprezzato in tutto il mondo per lo stile delle sue interpretazioni e per la sua tecnica brillante. Laureatosi presso il conservatorio di San Pietroburgo (Russia), vi ha svolto attività didattica fino al 1990. Nel 2006 gli è stato conferito un Honourary Doctorate in Arti Musicali dalla Kharkov State University of Arts (Ucraina).

E’ stato invitato ad esibirsi nelle più importanti sale concertistiche del mondo tra quali St.Petersburg Philharmonic Hall (St. Petersburg, Russia), Chan Centre for Performing Arts (Vancouver, Canada), Teatro Bibiena (Mantova), Grand Theatre (Shenzhen, China), Xinghai Concert Hall (Guangzhou, China), Centre for the Performing Arts ( Kfar-Saba, Israel), Teatro Ghione (Roma), Kharkov Philharmonic Hall (Ukraine).

La sua attività concertistica è centrata soprattutto nei recital solistici, nella musica da camera (collabora con artisti quali Stefano Maffizzoni, Alexandre Brussilovsky, Lee Duckles) nonché con le orchestre sinfoniche quali Vancouver Philharmonic, " Simfonia", "West Coast Symphony" (Canada), Kharkov Philharmonic, L'vov Philharmonic, Donetsk Philharmonic (Ukraine), Irkutsk Chamber Orchestra, St.Petersburg Philharmonic (Russia) etc.

Invitato come membro di giurie in prestigiosi concorsi internazionali pianistici, Eugene Skovordnikov è presidente e direttore artistico del Music Encore Concert Society di Vancouver (Canada).

Ha tenuto masterclass in numerosi festival internazionali di musica come il Summit Music Festival a New York, International Chamber Music Festival a Positano, Shanghai (China)…

Dal 1991, insegna presso la University of British Columbia (UBC) a Vancouver. Numerosi suoi studenti sono vincitori di concorsi nazionali ed internazionali. 

23LuglioOre21



Thomas FORTMANN

"Krieger der Nacht" (Guerrieri della Notte) per due pianoforti e batteria

 

CarloAlessandroLapegna – PaoloFrancese pianoforte DevisTarolli batteria

 

Italia

Carlo Alessandro Lapegna è nato a Napoli nel 1954. Ha studiato pianoforte con Vincenzo Vitale e composizione con Bruno Mazzotta. Già prima di diplomarsi con il massimo dei voti, lode e menzione speciale presso il Conservatorio di Napoli, era stato assistente del M° Vitale; nel 1974, grazie alla sua attività artistica e didattica, e seppur giovanissimo, ha cominciato ad insegnare pianoforte presso il Conservatorio di Matera ed è stato successivamente confermato docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, ruolo che ricopre tuttora.

Sin dal suo debutto, Carlo Alessandro Lapegna ha tenuto centinaia di recital: regolarmente invitato dalla Radiotelevisione italiana e da importanti emittenti radiofoniche straniere si è esibito da solista, con orchestra e in gruppi da camera.

Nel 1979 ha fondato, con Francesco Martucci, il “Duo Pianistico” (due pianoforti), formazione che, fin dal suo debutto al Festival dei due Mondi di Spoleto, ha compiuto tourneé in tutta Europa e nel Nord America.

Dal 2004 è membro dell’“Accademia Amiata Ensemble” e collabora col compositore svizzero Thomas Fortmann alla ricerca e produzione di un repertorio contemporaneo particolarmente innovativo.

Il repertorio di Carlo Alessandro Lapegna comprende tutte le opere più importanti del 18°, 19° e 20° secolo, con particolare predilezione per Bach, Beethoven, Chopin, Debussy e la generazione dei compositori contemporanei emergenti. Ha registrato per Fonè, Metier Records, Suonix e Patos Verlag.

Paolo Francese ha intrapreso fin da giovanissimo gli studi musicali, diplomandosi in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, sotto la guida di Carlo Alessandro Lapegna.

Ha, in seguito, frequentato corsi di alto perfezionamento ed interpretazione pianistica tenuti da eminenti musicisti come Sergio Fiorentino, Vincenzo Balzani, Boris Bekhterev, Aldo Ciccolini, Vladimir Krpan e Joaquìn Achùcarro; ha ulteriormente arricchito la sua formazione con studi di Psicologia della Musica, Acustica e Neurofisiologia del musicista, Direzione d’Orchestra, Composizione, Analisi musicale e Didattica Pianistica.

Nel luglio del 2007 ha concluso, presso il Conservatorio di Avellino, il biennio di specializzazione in esecuzione ed interpretazione pianistica e conseguito il Diploma Accademico di II livello con il massimo dei voti, lode e menzione speciale.

Vincitore di varie competizioni pianistiche, Paolo Francese si è molto presto dedicato all’attività concertistica: pianista d’esperienza internazionale oramai consolidata, si esibisce regolarmente, sia come solista sia in diverse formazioni cameristiche, nell’ambito di prestigiosi festival e per importanti istituzioni culturali e concertistiche sia in Italia che all’estero, ove è frequentemente invitato anche per esecuzioni con orchestra. Ospite di numerose commissioni giudicatrici in concorsi pianistici nazionali ed internazionali, é docente in masterclass e corsi di perfezionamento organizzati da importanti associazioni e Conservatori sia europei che extra-europei.

E’ promotore e direttore artistico del Festival Pianistico Internazionale “PianoSolo”, che si svolge annualmente, sin dalla primavera 2002, a Salerno, ed è stato altresì invitato a curare la direzione artistica del “Querceto International Piano Festival & Masterclasses”.

Sue esecuzioni sono state incise per la Phoenix Classics, casa discografica con la quale ha pubblicato un Compact Disc dedicato alla “Evoluzione della Sonata” da Domenico Scarlatti a Ferruccio Busoni.

È docente di ruolo, titolare di una cattedra di Pianoforte, nei corsi ad indirizzo musicale delle Scuole Medie Statali.

Devis Tarolli è nato a Salò nel 1974; nel suo primo periodo di formazione è allievo di Valerio Abeni e Massimo Duraccio e, contemporaneamente, ha inizio la sua esperienza concertistica con numerose Rock Band. 
Nel 1997 si reca negli Stati Uniti ove studia con Ralph Humphray (classe di tecnica e di didattica, Fusion E.W.), Joe Porcaro, Tony Inzalaco, Scherman Ferguson (Be Bop Jazz, Big Band Jazz, Jazz E.W.), Michael Shapiro (Groove Class, Brazilian Class, Groove E.W. Brazilian E.W.), Mark Schulman (Rock Drumming, Rock E.W.), Emil Richards e Jerry Stainholz (Percussions for Drummer and Afro Cuban Percussions) presso la “Los Angeles Music Academy”. Durante questo periodo, insieme con altri eccellenti studenti della “Academy”, viene scelto per partecipare al Pasadena International Drumming Festival.
Alla fine degli studi in America, ritorna in Italia dove intraprende un’intensa attività concertistica e didattica; è attualmente Direttore Artistico della “Accademia Spazio Musica”.

Affascinato dalla musica classica segue il corso di percussioni presso il Conservatorio di Brescia e, dopo quest’ulteriore periodo di formazione, comincia a lavorare anche come percussionista.

E’ attualmente batterista del “Exit Jazz Conversation Quintet” e, dal 2005, collabora assiduamente con l’“Accademia Amiata Ensemble” in numerose produzioni e registrazioni, sia come batterista che come percussionista.

 

25LuglioOre21



Mladen Tabuk (Sarajevo, 1962)

KATE'S KISS

Mother's kiss

Father's kiss

Lover's kiss

Child's kiss

Death's kiss

 

KatarinaKrpan pianoforte

Croazia

Diplomatasi all’Accademia di Musica di Zagabria dove ha studiato con Vladimir Krpan, ha successivamente continuato gli studi con Jean-François Antonioli e conseguito il Diploma Superiore presso il Conservatorio di Musica di Losanna. Ha insegnato per molti anni all’Accademia di Musica di Zagabria diventandone professore nel 2005.

La sua carriera concertistica è caratterizzata da innumerevoli performance con orchestra (sinfonica e da camera), recital e concerti cameristici; è infatti molto spesso invitata come ospite da importanti festival e istituzioni concertistiche in tutto il mondo.

Oltre alle collaborazioni con “I Solisti di Zagabria”, la Filarmonica di Zagabria e Radio-Televisione Croata, si è esibita con orchestre straniere (Macedonian Philharmonic, Timisoara Philharmonic, Ural Philharmonic, Rio de Janeiro Philharmonic Orchestra, Cairo Symphony Orchestra e molte altre) in collaborazione con celebri artisti croati e stranieri (Igor Gjadrov, Pavle Dešpalj, Nikša Bareza, Vladimir Kranjčević, Mladen Tarbuk, Anton Nanut, Lorenz Arnič, Florentino Dias, Sevdar Ganiev, Modest Čikirdan, Mikola Tukač, Jean-François Antonioli, Julian Kovačev, Klaus Arp, Dmitrij Liss, Kazushi Ŏno).

Oltre queste collaborazioni ed alla sua florida carriera solistica, Katarina si dedica assiduamente alla musica da camera particolarmente con il padre Vladimir con il quale si è spesso prodotta in performance sia a quattro mani che a due pianoforti oltre che con orchestra. Insieme hanno registrato lavori di Béla Bartók, Samuel Barber e Johannes Brahms. Altre realizzazioni discografiche anche solistiche sono state prodotte dalle compagnie radio-televisive italiane, croate e svizzere.

Seguendo l’esempio del suo illustre padre ha inoltre dedicato grande attenzione alla musica croata ed in particolare alla promozione della nuova musica e dei compositori croati contemporanei.

01AgostoOre21




J.BRAHMS

C.GARDEL

J.HUBAY

R.GALLIANO

J.HUBAY

S.RACHMANINOFF

A.PIAZZOLA

 

GianlucaCampi fisarmonica - ClaudioCozzani pianoforte

Italia

Il Duo Gardel, che prende il nome dal celebre compositore di tango argentino Carlos Gardel, è un organico cameristico molto originale dall’efficace e coinvolgente impatto timbrico; il tipo di repertorio proposto è principalmente basato su composizioni scritte originalmente per altri organici come violino e pianoforte – organo – canto e pianoforte – pianoforte, arrangiate ed elaborate dal duo. Il Duo Gardel si è formato nel 2005, dall’incontro del fisarmonicista Gianluca Campi (vincitore del Trofeo Mondiale nel 2000 in Portogallo) e del pianista Claudio Cozzani.

Questi due musicisti,entrambi liguri,svolgono singolarmente da molti anni un’intensa attività come solisti ed in varie formazioni cameristiche esibendosi in importanti sedi concertistiche in Italia ed all’estero (Francia, Germania, Polonia, Repubblica Popolare Moldava, Romania, Slovenia, Svizzera).Il duo fin dal suo esordio si è imposto all’attenzione del pubblico e della critica per l’originalità della formazione e del repertorio proposto e per le spiccate qualità espressive e virtuosistiche delle proprie interpretazioni. Nonostante la recente formazione,ha al suo attivo numerosi concerti per importanti associazioni e festivals (Fondazione Piccinni di Bari,Ass. Tempo Vivo di Asti,Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda, ”Schubertiade” Galleria Vlatten – Heidelberg, Ass. “F. Romani” di Moneglia, Ass. “G. Paisiello” di Taranto,Parma OperArt,Centro Teatro Studio “L. Calogero” di Reggio Calabria,Stagione Concertistica di Sala Barozzi nell’Istituto dei Ciechi di Milano,Festival Piano Master di Gravedona, Festival Internazionale della Fisarmonica di Cogne, Neckar-Musik Festival, Festival “I Luoghi della Musica” della Spezia, Festival “Musica nei Castelli” della Provincia di Verona, ”Natura in Concerto” di Bagno di Romagna, I Concerti dell’Ateneo Messinese, Festival Camogli in Musica, Festival Ultrapadum, Rassegna Concertistica “Sotto le stelle di Galla Placidia”-Ravenna, etc…) che hanno sempre riscosso un entusiastico successo. La casa discografica “Il Melograno” Records di Roma ha pubblicato il CD audio “Duo Gardel live” che sta riscuotendo grandi consensi.

 

Hanno inciso un vasto repertorio di brani a quattro mani (Schubert, Brahms, Dvorak, Debussy, Fauré, Rachmaninov), per conto delle case discografiche Ars Harmonica e KNS-classical, oltre che per RNE, Radio France, BBC London e Classic FM Australia.

Nel 2001, dopo una serie di concerti a scopo benefico per i bambini bisognosi del mondo, hanno ricevuto un riconoscimento onorario dall’UNICEF per i loro sforzi umanitari, consegnato da Sua altezza reale Margherita di Borbone



 

 

 

 

Direzione Artistica Festival&Masterclasses
Paolo Francese

+39 3392708134
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Round Manager

Susan Merz

+39 3482811245
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Event Coordinator
Ursula Vetter
+39 333 6405250
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ufficio stampa
Elena Capone

+39 3298826391
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fotografia
Rita Dollmann

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Stampa
StampaIn, Cecina

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ACCADEMIA LIBERA NATURA E CULTURA
Via del Borgo, 1
I-56040 Querceto-Montecatini VC
+39 333 6405250 - +39 329 8826391
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.association-marcopolo.org

Un sentito ringraziamento ai Marchesi Ginori Lisci per la loro gradita collaborazione.

 
Italian - ItalyDeutsch (DE-CH-AT)French (Fr)